Frieze Art Fair 2012, l'arte contemporanea in fiera a Londra

Frieze Art Fair 2012, l'importante fiera d'arte contemporanea è di scena a Londra. L'incontro è un passaggio must per artisti e followers della creatività più libera, attuale ed espressiva. Nella cornice della Londra che più ci piace, quella che nonostante la crisi, ancora è un viavai formicolante di idee e spiriti erranti, bohèmien nell'anima.

Siamo a Regent's Park e dopo otto anni dalla nascita dell'evento che a Londra mancava, si respira un'aria di innovazione e di un altro grande successo per questo meet up artistico eccezionale. Da oggi e fino al 14 ottobre spazio libero agli artisti, giovani, emergenti, coraggiosi e audaci, l'importante è che abbiano qualcosa da dire, anzi da comunicare; d'impatto sui presenti e sui pensieri, per lasciare un segno, veicolare un messaggio.

E ora un po' di numeri. 35 i Paesi di tutto il mondo presenti, tra cui alcune new entry come Argentina, Cina, Colombia, Ungheria, India, Corea e Sud Africa. 175 delle più famose ed affermate gallerie del mondo mostreranno le opere di oltre 1000 artisti contemporanei nella imponente struttura disegnata appositamente dallo studio di architettura Carmody Groarke.

Focus è un nuovo progetto che lascia spazio alle gallerie di recente creazione (dal 2001) che espongono almeno tre artisti. Con Frieze Art Fair si aprono i battenti anche di Frieze Masters, una fiera dedicata all’arte storica, e Frieze Film, un programma di proiezioni di film d’autore.

La vera novità del 2012 è il progetto Frieze Sculpture Park (che potete visitare qui) curato da Clare Lilley, direttrice della galleria open-air Yorkshire Sculpture Park, che ha ideato un open space che accoglie una vasta selezione di sculture outdoor da lasciare senza parole. Alcuni nomi degli artisti presenti sono Hemali Bhuta, Andreas Lolis, Damián Ortega e Maria Zahle. E come vi abbiamo anticipato poco fa è presente Federico Marchetti, CEO di Yoox che durante la kermesse promuoverà il lancio della nuova e-shop gallery Art at Yoox.

  • shares
  • Mail