E' morto lo scultore Pietro Cascella

Mausoleo della villa di San Martino ad Arcore - Pietro Cascella e Silvio Berlusconi - archivio Corriere

A pochi giorni di distanza dalla scomparsa del grande artista Robert Rauschenberg, un altro lutto nel mondo dell'arte contemporanea. E' morto Pietro Cascella, uno dei più grandi scultori italiani del '900.

L'annuncio avviene dal ministro dei Beni culturali Alessandro Bondi, suo amico personale.

Cascella aveva iniziato la sua carriera come pittore per poi dedicarsi alla scultura geometrica su marmo e pietra di grandi dimensioni. I temi principali toccati sono stati quelli collettivi e sociali come la guerra e la pace. Suo il monumento di Auschwitz e quello per la Resistenza di Massa e Carrara.

In tempi recenti aveva realizzato per Berlusconi il mausoleo della villa di San Martino ad Arcore.

Via | Corriere

  • shares
  • Mail