The greatest show on earth. Il luminoso circo rock di Marco Lodola

marco lodola

Si è appena conclusa la mostra "The greatest show on earth" di Marco Lodola nella galleria dal curioso nome Sibernagl a Milano. Artista pavese fondatore del nuovo futurismo nei primi anni'80, Lodola si contraddistingue per l'uso di smalti, plexiglas, neon e più di tutto ama manipolare materiali e fili elettrici.

E' un artista poliedrico e il suo stesso studio, situato in una ex-fabbrica, è luogo di incontri e ricerche interdisciplinari, aperto a tutte le tipologie di creativi, musicisti e scrittori compresi.

Luce e colore sono i grandi protagonisti di questa serie di lavori. E' una festa per gli occhi l' allegro volteggiare di questo vivace bestiario circense, gioioso e irriverente inno alla vita, dal gusto forse un po' eccessivo tipico delle atmosfere oniriche felliniane. Non a caso il titolo riprende quello di un film di Cecil B.DeMille del '52 sulla avventurosa e rutilante vita di trapezisti e affini.

Marco Lodola è un artista rock e si diverte a giocare con i grandi della pop art, a colpi di led.

  • shares
  • Mail