Ficlets. Scorci di scrittura collettiva

Una cosa è sicura: con Ficlets non si sa mai come va a finire. E per dirla tutta, nemmeno come va a iniziare. Quello che faccio è postare una storia. Non più lunga di 1024 caratteri, non più breve di 64. Al resto ci pensano gli utenti che hanno apprezzato la mia proposta narrativa e deciso di arricchirla. Con un sequel, o un prequel. Divertente no? Mattoncini modulari di narrazione da plasmare a proprio piacimento per arrivare chissà dove a cavallo della propria immaginazione. Ficlets mette a disposizione una sezione per affiancare gli autori in fase di ispirazione attraverso belle fotografie e brevissimi spunti testuali. Il sito ovviamente propone varie classifiche, come quella con le storie comuni più visitate o quella con i racconti più attivi e manipolati.

Ficlets rappresenta un interessante stimolo per chi ama scrivere e desidera, ad esempio, allargare la propria creatività osservando le direzioni che può prendere la propria storia una volta passata ad altre mani. Le scuole di scrittura creativa staranno già valutandone le potenzialità?

  • shares
  • Mail