Lo stravagante herbarium di Bartolomeo Bimbi

bartolomeo bimbi

Fino al 20 luglio presso le Scuderie Medicee si può ammirare: "Stravaganti e bizzarri. Ortaggi e frutti dipinti da Bartolomeo Bimbi per i Medici". Un occasione speciale per visitare il Nuovo Museo della Natura Morta nella Villa di Poggio a Caiano, inaugurato un anno fa. Una curiosa mostra che si aggiunge al ricco portfolio del Polo Museale di Firenze, assolutamente imperdibile per chi ama le raffigurazioni vegetali.

Sono le finissime raffigurazioni di Bartolomeo Bimbi, pittore naturalista a cui molto si deve in materia di herbarium, realizzate per il granduca Cosimo III De Medici, grande appassionato di botanica, a cavallo del Settecento. I soggetti sono ortaggi e frutti dalle forme e dimensioni insolite o particolari, dall'aria succulenta e felice, provenineti dalle terre circostanti, create per decorare il Casino della Topaia.

bartolomeo bimbi
bartolomeo bimbi
bartolomeo bimbi

  • shares
  • Mail