In mostra a Roma i Rituals di Krištof Kintera e Ilona Németh

Rituals - Krištof Kintera e Ilona Németh - V.M.21 artecontemporanea - Roma

Gli artisti Krištof Kintera e Ilona Németh, nella mostra "Rituals" in apertura il 19 giugno alla galleria V.M.21 artecontemporanea di Roma, presentano una serie di lavori che sono la riflessione, l'imitazione dei rituali quotidiani, dei comportamenti stereotipati. La loro è un'analisi sulle stranezze della società consumista contemporanea che li porta a realizzare delle opere che somigliano molto all'originale a cui si ispirano.

Così Kintera propone la bicicletta che non si può usare "Fatal Egoist" o sull'onda di lavori simili, il lampadario monumentale "My light is your light". Un oggetto ricavato dal riciclaggio di materie di scarto.

Németh nel video "Morning" riflette invece sul rapporto pubblico e privato, sicurezza e violazione. In quello "Pax Nexus Salvus" sulla confusione del mondo globalizzato fondendo un mobile Ikea con un confessionale. Come dire il sacro con il profano.

La mostra è curata da Lydia Pribisova e prosegue fino al 27 settembre.

  • shares
  • Mail