Pump this story, la tre giorni di arte e musica a Bologna

Pump this tre giorni di arte e clubbing a Bologna

Pump this story è la tre giorni di arte e musica organizzata a Bologna per celebrare un mito del clubbing notturno bolognese, l'appuntamento con Pump This. Correva l'anno 2009 quando Congorock e un flyer disegnato da Tristan Vancini hanno dato il via ad un progetto innovativo che a Bologna mancava.

In queste tre giornate si snodano i tantissimi eventi del ciclo Pump This Story che inizia ufficialmente venerdì 26 ottobre con Pump This Gallery presso la Galleria Forni di Bologna, che ospita la mostra che raccoglie i lavori degli illustratori in questione, coloro che hanno contribuito alla diffusione del celebre meet up.

Venerdì quindi il tiro di pistola che dà l'inizio alla maratona di Pump This Story, tutta dedicata ai followers della Lowbrow art e del Surrealismo Pop. Pump This si è sempre fatto notare per l'anima ribelle ed irriverente, giovane ed audace, incarnata nei maggiori esponenti del movimento, Tristan Vancini in primis, street artist di fama internazionale.

E poi Andrea Moresco illustratore digitale che con il mouse fa faville, creando masterpieces densi di puntiglioso sarcasmo e Johnny Cobalto, autore del poster che sarà esposto in vetrina presso la Gallera Forni (poster che verrà regalato in edizione limitata a chi seguirà i contest sui social e a chi farà l'abbonamento). Il tutto presso l'indirizzo da segnarvi, quello di galleria Forni (via Farini 26 - Bologna). La mostra apre al pubblico a partire dalle 15.30. L'evento sarà accompagnato dal dj-set di Sammar, John j e Skrub (membri della scuderia Pump This) dalle 19 fino alle 01 (l'ingresso è free).

Si continua poi anche sabato 27 ottobre spostandosi negli scenari della musica live con Pump This Club, l'appuntamento musicale al Kindergarten e si conclude domenica 28 ottobre con Pump This - The Final Act, il live dell'ospite internazionale Boys Noize al Link.

Via | Il resto del Carlino

  • shares
  • Mail