Le meraviglie di Venezia, i grandi del settecento in mostra a Gorizia

meraviglie di venezia '700

Fino al 27 luglio 2008 al Palazzo della Torre di Gorizia c'è: Le Meraviglie di Venezia, dipinti del '700 in collezioni private. Un suggestivo viaggio nel misterioso e incantevole settecento veneziano, attraverso le centotrenta opere realizzate dai più grandi nomi del tempo: Canaletto, Bellotto, Marieschi, Guardi, Marco e Sebastiano Ricci, Giambattista e Lorenzo Tiepolo, Zuccarelli e Longhi.

Partendo dalle vedute di Luca Carlevatijs, si passa per gli eminenti esempi di pittura del paesaggio, con incursioni nel filone arcadico tipicamente popolato di pescatori, pastori e cavalieri piumati, a cui si accostano le raffinate celebrazioni della mitologia greca e i palazzi meravigliosi avvolti in eteree atmosfere.

Su tutti Canaletto, a cui è riservata una corposa sezione della mostra, grande innovatore nelle tecniche e maestro nella resa dei cieli, delle architetture e della luce particolare di questa incredibile città. Una meraviglia da non perdere, soprattutto per chi ha già visto la mostra dedicata a Marie Antoinette a Parigi.

meraviglie di venezia '700
meraviglie di venezia '700
meraviglie di venezia '700
meraviglie di venezia '700
meraviglie di venezia '700

  • shares
  • Mail