La videoarte del visionario Carles Congost in mostra a Verona

La Mala Pintura - Carles Congost - Galleria Artericambi - Verona

Con "La Mala Pintura" la Galleria Artericambi di Verona mette in mostra dal 21 giugno al 4 settembre i lavori dell'artista spagnolo Carles Congost.

Congost è uno dei videoartisti più interessanti della scena dell'arte, con le sue proposte visionarie, teatrali, tra il grottesco e lo splatter, dove elementi reali si confondono con scenari digitali, video a musica e fotografia. Attingendo dalla storia dell'arte mescola miti moderni e passati.

Per la galleria Artericambi ha realizzato un video La Mala Pintura da cui il titolo dell'esposizione, in cui propone una storia dove non si deve credere a ciò che si vede. In un mondo fantasioso e misterioso, compaiono tre fantasmi dal passato che, sostenitori della tradizione, combattono i nuovi linguaggi tecnologici. Il personaggio che salva la situazione è un giovane fruitore di MySpace, e già questi accenni fanno capire che non si tratta di una storia lineare.

In mostra saranno esposte anche alcune foto tratte dal video o scattate durante le riprese o anche foto colte nel backstage per offrire un'estensione del video e far vedere ciò che sfugge alla vista ossia ciò che si sottrae a causa del passaggio troppo veloce dei fotogrammi o ciò che rimane alle spalle, nascosto, simile ad uno scarto.

La Mala Pintura - Carles Congost - Galleria Artericambi - Verona
Walter & The Spanish Baroque Gang in The New Golden Age (La mala pintura) - 2008 - Courtesy Artericambi

  • shares
  • Mail