Venezia, tra Biennali, arte e cinema, è in mostra a Lodi

Continua fino al 3 agosto nel nuovo spazio espositivo Bipielle arte di Lodi, la mostra "Cameraphoto. Il volto del Novecento".

Si tratta di un'esposizione che comprende 100 ritratti in bianco e nero, di personaggi dell’arte e dello spettacolo alla Biennale d’arte e al Festival del Cinema di Venezia. Il materiale fa parte dell'archivio Cameraphoto di Venezia, l'agenzia fotogiornalistica presente alle Biennali dal 1946 al 1976.

Le immagini che catturano l'attenzione sono quelle di Sofia Loren, Alberto Sordi, Vittorio De sica, Alberto Giacometti, Salvator Dalì, fotografati a Venezia durante gli anni d'oro della città, ma non sono loro gli unici protagonisti e neanche le Biennali. Il tema principale della mostra è la città di Venezia, i suoi piccioni, le sue gondole e le vedute che sono divenute parte dell'immaginario collettivo che si è costruito in quegli anni.

L’appuntamento rappresenta l’avvio di un progetto triennale promosso dalla Banca Popolare di Lodi, dove si trova lo spazio espositivo Bipielle arte. Per informazioni più dettagliate, data la mancanza di un sito diretto, infoline: +39 02 45496874 e email: segreteria_organizzativa@alefcultural.com.

Cameraphoto. Il volto del Novecento - Bipielle arte - Lodi
Alberto Giacometti
Alberto Sordi
Anna Magnani
Anna Maria Pietrangeli

Georges Braque
Vittorio De Sica
Sofia Loren

  • shares
  • Mail