Yoko Furusho, un' illustratrice giapponese a New York

yoko furusho

Yoko Furusho è un'illustratrice giapponese e questo è evidente dalle acconciature stile gheisha che ricorrono nelle sue opere. Surreale ma distante dagli eccessi di Takashi Murakami, il mondo da lei raffigurato mi ricorda molto l'anime Mademoiselle Ann dell'illustratrice Waki Yamato: leggiadro, fiorito, impertinente.

Tartarughe sorridenti e aironi svolazzanti tra i fiori di ciliegio, oppure polipi pesciolini e peonie. Se vi piace l'iconografia dello stile manga, con i suoi dettagli antropologici sottesi, come il modo di vestire o quello di mangiare, l'espressività e la postura, guardate il suo portfolio.

Mi piace quel suo gusto del colore, un po' slavato, seppiaceo. E ritorniamo così al Giappone, Yoko è nata e cresciuta a Tokyo, città famosa anche per il mitologico mercato del pesce. Attualmente vive e lavora a New York dove ha frequentato la School of Visual Arts.

yoko furusho
yoko furusho
yoko furusho
yoko furusho
yoko furusho

  • shares
  • Mail