Inner city snail, il side-project di Slinkachu


Grazie ai cugini di Happyblog ritroviamo l'artista e fotografo londinese Slinkachu, che dopo aver disseminato per la città, con Little people, i suoi omini in miniatura dipinti a mano, è tornato un paio di mesi fa con un nuovo progetto che coinvolge delle creature minime, animate e in lentissimo movimento: le lumache.

L'artista rassicura che nessuna delle bestiole usate per Inner city snail (questo il nome del progetto) è stata maltrattata (stiano tranquilli gli animalisti): i loro gusci sono stati semplicemente "vandalizzati" con della vernice atossica per creare delle piccole opere d'arte in movimento, che a volte coinvolgono anche personaggi analoghi a quelli di Little people.

Il 5 settembre, inoltre, sarà pubblicato Little People in the City, il catalogo con le fotografie delle creazioni di Slinkachu degli ultimi 2 anni, già comparse su riviste e in esposizioni, insieme ad un gran numero di lavori inediti.

  • shares
  • Mail