Diabolik compie 50 anni e Milano gli dedica una mostra

Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano

Si parla di un'icona incontrastata dei fumetti italiani, mister Diabolik compie 50 anni. Sono tantissimi su e giù per il Bel Paese gli appassionati da sempre di questo personaggio creato dall'incredibile fantasia di due sorelle milanesi, Angela e Luciana Giussani, nel lontano 1962. I due talenti creativi concepirono la prima versione di fumetto tascabile, un'idea arrivata per caso osservando oziosamente i poveri pendolari che aspettavano il treno perennemente in ritardo in stazione Cadorna.

Diabolik ha poi fatto il botto e da allora tanta acqua è passata sotto i crocevia della stazione meneghina. Ma è proprio Milano a non dimenticarsi del ladro spietato e vincente, mascalzone e gentiluomo d'altri tempi, fidanzato dalla terza serie con un'eroina mozzafiato, da allora appoggiata nell'immaginario di tutta una generazione maschile, aka Eva Kant. Ne poi nato anche un film indimenticabile, girato nel 1967 dal regista Mario Bava. La città fa quindi omaggio a Diabolik con una mostra speciale ricca di disegni, testi, oggetti d’epoca, cimeli, giornalini che si sono trasformati nel tempo in pregiati e rarissimi oggetti da collezione, pezzi chiave della retrospettiva al Museo della Scienza e della Tecnica.
Mostra di Diabolik per i 50 anni a MilanoMostra di Diabolik per i 50 anni a MilanoMostra di Diabolik per i 50 anni a MilanoMostra di Diabolik per i 50 anni a Milano

"Cinquant’anni vissuti Diabolikamente" è il titolo dell'esposizione che si terrà presso il Padiglione Olona. Location assolutamente non scelta a caso, ma proprio per celebrare la tecnologia e l’innovazione, non scordando mai la creatività, da sempre degne di nota negli albi del Re del Terrore. Dalla progettazione di furti apparentemente impossibili, alla costruzione di marchingegni e apparecchiature futuristiche, da sempre parti clou degli episodi di Diabolik. Un maxi schermo proietterà infine il documentario “Le Sorelle Diabolike”, realizzato da Michele Bongiorno e ispirato alla vita di Angela e Luciana Giussani.

Una simbolica levata di cappello per i cinquant'anni portati senza una ruga da Diabolik, una delle leggende più pop del Pianeta dei fumetti. Allora pronti a salire a bordo e a fare un tuffo tra i profumi d'antan, tra fumetti, bozzetti, storyboard, foto e filmati. Dolci malinconie che riportano laggiù indietro nei decenni, quando in Italia l'American Dream era ancora palpabile. Ma sempre aggiungendo un pizzico di era digitale, un'esclusiva della mostra infatti, è lo spazio 3D dove rivivere le peripezie più strepitose di Diabolik e dell’ispettore Ginko. Meet up imperdibile per tutti i followers più fedeli di un fumetto che non conosce la parole fine. Fino al 21 novembre al Museo della Scienza di Milano. Ingresso gratuito.

Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano
Mostra di Diabolik per i 50 anni a Milano

Foto | Getty Images
Via | Museo Scienza Milano

  • shares
  • Mail