Cosmos di Leo Villareal, l'universo in un'installazione

leo villareal cosmos ithaca

Con la consapevolezza di essere piccoli pianeti sparsi per le "spume del cosmo", sarà facile arrivare in America ad Ithaca nello stato di New York, per ammirare all'Herbertal F.Johnson Museum of Art le suggestive installazioni dell'artista americano Leo Villareal. Cosmos nasce come omaggio al grande scienziato Carl Sagan morto nel '96 e amato per la capacità di divulgare tematiche scientifiche con incanto e semplicità.
La mostra, infatti, prende il titolo dalla serie televisiva di Sagan che va alla scoperta dell'universo e della terra.
leo villareal cosmos ithaca
leo villareal cosmos ithaca
leo villareal cosmos ithaca
leo villareal cosmos ithaca
leo villareal cosmos ithaca

Il progetto site specific di Leo Villareal ci immerge a pieno tra i misteri del cosmo: comincia a nascere nel 2010 con la collaborazione dell'architetto Walter Smith scegliendo come "cornice" il soffitto della Sherry e Joel Mallin Scultura Corte. Scelta riuscitissima sia perchè la città gode di spettacolari scorci naturali, sia perchè si permette allo spettatore di fondere la visuale del cielo stellato naturale e la galassia tecnologica creata dall'artista.

Per realizzare Cosmos sono stati utilizzati 12.000 Led a risparmio energetico, su una griglia fissata al soffitto. Lavoro non inusuale per Leo Villareal che ama utilizzare la tecnologia per immergere lo spettatore nel pieno dell'opera. Con Cosmos si possono così esplorare sia i movimenti complessi e abbaglianti dei punti di luce dei Led, sia sentirsi parte dello spazio, per poi avere la sensazione di cadere da molto in alto.

Scetticismo e immaginazione, scienza e arte non sono poi così lontani.

Foto| Dal sito del Museo Herbertal F. Johnoson of Art

  • shares
  • Mail