Carola A. Feuerman. Sculture iperrealiste di nuotatrici

Survival of Serena - 2006 - Carole A. Feuerman

"Survival of Serena" era apparsa alla Biennale di Venezia nel 2007, "Olympic Swimmer" e' esposta all'Olympic Fine Arts Exhibition ai giochi di Pechino 2008. Entrambe raffigurano due nuotatrici e sono le sculture iperrealiste di Carola A. Feuerman.

La Feuerman e' famosa per ritrarre figure in grandi dimensioni di nuotatrici e bagnanti, con uno stile realistico che piace a livello internazionale. Una versione della statua di Serena e' in mostra al National Museum of China di Pechino, mentre la nuotatrice olimpica sara' sistemata in modo permanente nella Forbidden City. L'artista ha anche uno studio a Firenze dove e' prevista una mostra a Forte Belvedere nella primavera del 2009.

Il suo repertorio comprende molti lavori, ma il tema delle nuotatrici mi sembra il piu' adatto per la stagione vacanziera, i Giochi Olimpici e le gare di nuoto di questi giorni.

Ultima curiosita'. Luca Calvani (un reduce dell'Isola) ha fatto da modello ad una sua statua.

Sculture di Carole A. Feuerman
Olympic Swimmer -  Carole A. Feuerman
Beach Club - 2006 - Carole A. Feuerman
Francesca - Carole A. Feuerman
The General's Daughter - 2008 - Carole A. Feuerman

KC - Carole A. Feuerman
Malibu - 1992 - Carole A. Feuerman
Marita - 1992 - Carole A. Feuerman
Matteo - 2008 - Carole A. Feuerman
Nicola - 2002 - Carole A. Feuerman
Sunburn - 1984 - Carole A. Feuerman
Brooke with Beachball - 1988 - Carole A. Feuerman

Via | Art Moco

  • shares
  • Mail