La mitica Fender porta in mostra il rock a Bologna

La chitarra Fender in mostra a Bologna

La Fender, un oggetto, un mito, uno strumento musicale. Sposata da sempre con i mostri sacri del rock come Keith Richards, Jimi Hendrix, Bob Dylan, Kurt Cobain e molti altri. L'iconica chitarra compie i suoi primi 50 anni in Italia e porta in mostra ancora una volta il rock al Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna. Rewind. 50 anni di Fender in Italia è la nuova mostra a cura di Luca Beatrice che avvicina e confronta il mondo dell’arte con quello della musica, è l'esposizione che esplora la nascita e il successo di un bel pezzo di cultura musicale e visiva mondiale.

22 artisti italiani e internazionali sono stati chiamati a rapporto per offrire una peculiare prospettiva di visione di questo strumento simbolo dell'arte musicale degli ultimi decenni e per rivisitare la divina Fender attraverso i linguaggi dell'arte figurativa, dalla pittura, alla scultura, al lato più concettuale fino all’installazione e alla street painting, passando per la sound art.

La chitarra Fender in mostra a BolognaLa chitarra Fender in mostra a BolognaLa chitarra Fender in mostra a BolognaLa chitarra Fender in mostra a Bologna

Matteo Fato trasforma le corde della chitarra in neon luminosi quasi a elevarla a divinità, Anna Galtarossa porta con prepotenza la Fender in un mondo parallelo e fantastico, quello femminile. Chris Gilmore riproduce con il cartone la mitica Stratocaster. Daniel Gonzales la sporca di fashion con lustrini sgargianti e paillettes. Mentre Davide Bertocchi la rompe in mille pezzi, ricordando il fuoco e fiamme di molti musicisti che in uno stato sospeso tra ecstasi e adrenalina distruggono la pregiata chitarra sul palco.

Nella vasta retrospettiva sulla superba Fender fa capolino anche una mostra fotografica nella mostra, quella dei grandi musicisti italiani immortalati negli scatti rubati dai concerti più storici. Area e Pooh, Vasco e Ligabue, Litfiba e Afterhours, Mina, Giorgio Gaber, Max Gazzè, Frankie HI-NRG MC, Jovanotti e Bugo. Chicca finale: negli spazi dell'esposizione si possono ascoltare le loro voci nel tempo grazie ai video d’epoca, forniti dalle Teche Rai e da Roxy Bar di Red Ronnie.

La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna
La chitarra Fender in mostra a Bologna

Via | Atcasa

  • shares
  • Mail