'Missing', 33 donne scomparse per le strade di Londra

Vi ricordate dei piccolissimi cut-up di prostitute che Pablo Delgado ha affisso ad altezza marciapiede nell'East London? Ad un anno di distanza l'artista messicano torna con una nuova operazione su strada. Missing è una richiesta d'aiuto diretta verso il pubblico. 33 piccole pin-up si sono perse per le strade di Londra, Delgado le ha affisse partendo da Shoreditch ed adesso chiede ai suoi fan di scovarle, fotografarle in bassa risoluzione e spedirle al suo indirizzo email. Per il più veloce c'è in palio una ricompensa misteriosa.
La ricerca, come ammette lo stesso artista, non è compito facile. La street art è infatti effimera, strettamente dipendente dagli agenti atmosferici, dall'usura a cui viene sottoposta, dai tentativi di vandalismo (strappare un poster) e appropriazione. Ecco perché la parola Missing, che rimanda ad un rapimento, alla scomparsa di qualcuno.

Pur sapendo dove ha collocato le sue creazioni lo stesso Delgado non è sicuro che siano ancora tutte al loro posto.
L'operazione, per quanto semplice, ha lo scopo di riportare il pubblico ad una dimensione basilare della street art, pezzi da scoprire e da segnalare per strada con il passaparola, oggi ci sono e domani chissà.
Delgado ha avuto la sua prima personale in Inghilterra il mese scorso presso la Galleria Pure Evil.

  • shares
  • Mail