L'epoca di Matilde di Canossa in mostra a Mantova

Dal 31 agosto fino all'11 gennaio 2009 la Casa del Mantegna di Mantova ospita "Matilde di Canossa, il papato, l'impero. Storia, arte, cultura alle origini del Romanico".

La mostra e' un progetto di ricerca che ha richiesto la collaborazione di diversi istituti italiani e stranieri e tratta la vicenda biografica e politica di Matilde di Canossa, nell'eta' degli scontri tra papato e impero nei due secoli dopo il mille. E' in questo periodo che si separano i due poteri universali, quello politico e quello religioso, e che si fondano le basi della concenzione del potere in termini moderni.

L'esposizione e' un viaggio per immagini che documenta la vita dell'epoca attraverso reperti archeologici mai esposti prima, raffigurazioni del mondo, attrezzi agricoli, che presentano il paesaggio e lo spazio vissuto dall'uomo, e cio' che restava dei tracciati delle strade romane, la via del Po e la rete navigabile dei suoi affluenti, i passi alpini e appenninici. In mostra anche troni, scettri, corone e tessuti preziosi, gioiellerie create per la corte imperiale ottoniana e sassone, opere di committenza papale, trattati, codici normativi e liturgici, croci gemmate, sigilli, arazzi, avori, sculture, altari, strumenti di lavoro.

Una sezione è dedicata alla città dove è nata Matilde, Mantova. La mostra e' anche un evento per raccontare la storia della citta' in eta' medioevale.

Matilde di Canossa, il papato, l'impero. Storia, arte, cultura alle origini del romanico - Casa del Mantegna - Mantova
Donizone offre il suo poema a Matilde in trono. Citta' del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana
Enrico IV invoca l'abate di Cluny e Matilde perche' intercedano per lui presso Gregorio VII a Canossa, Lucca, Biblioteca Governativa
Enrico IV invoca l'abate di Cluny e Matilde perche' intervengano in suo favore presso Gregorio VII a Canossa. Citta' del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana
Monogramma con la firma di Matilde di Canossa in un documento dell'Archivio Capitolare di Reggio Emilia. Guastalla, 1 maggio 1101

Ritratto di Mathildis Atestina - XVI secolo - anonimo
Ritratto di Matilde di Canossa tratto da Ritratto in Vite e ritratti delle donne celebri - Milano, presso Ubicini - 1838

  • shares
  • Mail