I pastelli di Chingiz

pastello su carta

Oltre a Faig Ahmed, un altro interessante autore azero, presente alla 52^ Biennale di Venezia, le cui quotazioni - secondo gli osservatori di Artantide - dovrebbero salire a breve, è Chingiz Babayev.

Incline all'arte concettuale e, nel contempo, fortemente legato alla tradizione culturale del Paese d'origine, Chingiz appartiene a quella generazione di artisti azeri impegnati in una costante ricerca sulle proprie origini, condotta, peraltro, attraverso l'impiego di tecniche contemporanee (come la Land Art e l'Environmental Sculpture). Suggestivi i richiami alla tradizionale arte del tappeto, riscontrabili anche nelle raffigurazioni dei suoi bellissimi pastelli.

I prezzi delle sue opere oscillano attualmente tra i 600 e i 5000 euro.

pastelli su carta

pastello su carta
pastello su carta
pastello su carta
pastello su carta

  • shares
  • Mail