Christelle Lheureux. Mostra con sosia di Mastroianni e Bergman

Non ricordo il titolo - 2008 - Christelle Lheureux

Dal 6 settembre al 31 ottobre la Galleria Artericambi di Verona presenta la prima personale in Italia dell'artista francese Christelle Lheureux.

Visibile in anteprima il video in bianco e nero dal titolo omonimo della mostra "Non ricordo il titolo", un omaggio al cinema d'autore che prende ispirazione dai film degli anni Cinquanta e Sessanta, in particolare dal Neorealismo e dalla Nouvelle Vague.

Il racconto e' quello di un cinema impossibile, in cui l'autrice immagina un collage filmico, una narrazione mentale senza storia, destrutturata, fatta di flashback di pezzi cinematografici che ha come protagonisti professionisti sosia di Marcello Mastroianni e Ingrid Bergman. I due agiscono come fantasmi senza identita' in un'opera di riflessione sull'immagine filmica e sul suo valore di simulacro del mondo.

A completare, una serie di fotografie e dittici fotografici in bianco e nero presentano i protagonisti nel paesaggio lunare dell'isola di Stromboli dove e' stato girato il video.

  • shares
  • Mail