L'arte di Mimmo Paladino a Villa Pisani

Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani

Fino al 2 novembre, la sontuosa cornice di Villa Pisani, dimora settecentesca sulla Riviera del Brenta, ospiterà una suggestiva mostra dell'artista campano Mimmo Paladino, che propone sculture e dipinti del suo vasto repertorio oltre ad opere progettate e create per l'occasione.

L'esposizione si snoda attraverso un percorso che vuole stupire il visitatore, essendo le opere dell'artista dislocate nei vari ambienti della villa e del suo parco, dialogando con essi e suggerendo nuove prospettive.

Dall'ingresso, con i venti "Testimoni" di pietra, si passa ai "Dormienti" in vetroresina sparsi sulla superficie di un canale d'acqua. Poi è la volta di un labirinto che porta ad un altro "Dormiente" di terracotta. Lungo una scala a chiocciola sono invece disseminate le "Scarpette", forme da scarpa in alluminio, che sembrano emulare quasi una galassia surreale.

Accanto ad altre sculture in ferro e terracotta e dopo le tele raccolte nell'orangerie, si incontra poi una teca avveniristica contenente la testa di "San Gennaro" e, infine, si accede ad una sala affrescata dal Tiepolo, ai cui capolavori sembra guardare la scultura "Respiro".

Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani

Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani
Le opere di Mimmo Paladino a Villa Pisani

  • shares
  • Mail