L'onirico in mostra a Cupra Marittima

L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)

Dal 6 al 20 settembre, presso la Sala d'arte Arca dei folli, a Cupra Marittima, in provincia di Ascoli Piceno, sarà possibile visitare la mostra dal titolo L'incontro dei sogni, un progetto interculturale di arte contemporanea, patrocinato dal Comune, dalla Provincia e dalla Pro Loco di Cupra Marittima, curato da Sabrina Falzone ed organizzato dall’Associazione Artistico-Culturale L’Arca dei Folli.

La mostra, che unisce realtà artistiche provenienti da dimensioni culturali molto distanti, tende - come spiega la Falzone - a promuovere e a valorizzare "la ricerca contemporanea imperniata sul tema del sogno, indagando l’universo onirico mediante linguaggi stilistici e tecniche esecutive differenti". Quasi un simbolo dell'odierna realtà interculturale: cosa c'è infatti di più intimo e, al tempo stesso, universale del sogno?

In esposizione opere di Silvia Baglioni, Alessia Brozzetti, Amy Cohen Banker, Paola Colleoni, Albina Dealessi, Federica Focante, Yarek Godfrey, Lorella Libralesso, Nemo, Claudia Piccoli, Jeannette Rutsche Sperya, SilverArt, Enrico Thanhoffer, Eugenio Vignali, Giovanni Vuolo.

L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)

L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)
L'incontro dei sogni, Cupra Marittima (AP)

  • shares
  • Mail