Edwards Betty e la destra del cervello

Il nuovo disegnare con la parte destra del cervello

Nella classifica dei libri d'arte più venduti di Internet bookshop, occupa da tempo il primo posto la quinta edizione dell'ormai classico manuale di Edwards Betty Il nuovo disegnare con la parte destra del cervello.

La prima edizione del libro risale al 1979. Da allora, il testo della Betty ha riscosso un grande successo anche tra gli insegnati di disegno, che ne lodano l'utilità soprattutto come strumento didattico per l'educazione al disegno delle persone adulte. La filosofia dell'opera - esportabile, secondo qualcuno, anche in altri ambiti dell'agire umano - è che per disegnare bene occorre far emergere e far prevalere sulla mente razionale (gestita dall'emisfero sinistro del cervello) la mente intuitiva e creativa (alla quale presiede la parte destra).

Attraverso un esercizio costante è possibile educare chiunque all'arte, a prescindere dal suo talento. Anche se, poi, com'è evidente, è proprio quest'ultimo che fa la differenza...

  • shares
  • Mail