Un sabato di porte aperte all'Ecole du Louvre


Sarà un sabato diverso per coloro che hanno deciso (o stanno ancora decidendo) di affidare il loro futuro formativo a L'Ecole du Louvre. Non molti sanno che la prestigiosa istituzione parigina con sede nel Palazzo del più celebre museo al mondo, è uno stabilimento d'insegnamento superiore a tutti gli effetti, riconosciuto dal Ministère de la Culture et de la Communication, e abilitato ad offrire corsi universitari di primo, secondo e terzo livello.
Per promuovere le sue attività ed estendere il bacino d'utenza l'ecole ha organizzato un sabato porte aperte che ha dato inizio alle sue attività proprio in queste ore. Dalle 11 alle 18 di oggi infatti, visitatori avranno la possibilità di scoprire uno dei tanti volti associati al nome del Louvre, e anche quello che guarda più lontano verso il futuro, preparando le future generazioni di curatori ed esperti.

All'ingresso dell'Aile de Flore, dalla Porte Jaujard, con accesso attraverso il jardin du Carrousel, i partecipanti si troveranno davanti un bel pomeriggio di attività di scoperta, destinate a tracciare un ritratto fedele della scuola ed a renderne evidenti gli apporti alla vita del museo. Nel programma della giornata: conferenze, tavole rotonde sui diversi mestieri dell'arte, informazioni pratiche sui corsi e le equivalenze, la formazione continua e le operazioni culturali (corsi diurni e serali, estivi, comunali...), documentari sulla storia del Louvre e di altri prestigiosi siti come il non lontano Musée d'Orsay, ma anche la presentazione del programma "Egalité des chances", un'operazione di democratizzazione realizzata in partnership con la Fondation Culture & Diversité e presentato all'Espace cafétéria, le testimonianze di ex-allievi diventati professionisti noti ed un mini-festival cinematografico di pellicole dedicate alla storia dell'arte.

Via | ecoledulouvre.fr

  • shares
  • Mail