Fino al 7 settembre a Gioiosa Marea (ME), la mostra Plug-in design

Locandina Plug-in design

Inaugurata il 31 agosto, la mostra di progetti architettonici Plug-in design sarà visitabile fino al 7 settembre in un locale del Sicily Lab, sito sul corso principale di Gioiosa Marea (ME), che un tempo ospitava l'antica farmacia del paese.

La mostra, curata dal Prof. Antonino Saggio, propone una serie di lavori organizzati in bande verticali di circa due metri di altezza ciascuno.

I lavori in mostra offrono un contributo di ricerca originale, prodotto dal gruppo nITroSaggio e da molti giovani designer.

Nella situazione di crisi in cui versa una cittadina costiera come Gioiosa Marea (e non è la sola...), l'intento che anima il progetto è quello di sviluppare, in una prospettiva, per così dire, "sussidiaria", "dal basso verso l'alto", reazioni vitali e positive.

I temi che hanno ispirato i progetti sono tre: il legame tra percorsi e piazze legate funzionalmente allo svolgimento delle manifestazioni religioso-culturali, la riconnessione della montagna e della citta' al mare e il riuso del torrente Zappardino mediante operazioni di modellazione del suolo e di Land Art. I progetti in mostra affrontano questi temi (ed altri) fornendo modelli utili alla valorizzazione dei beni ambientali del luogo. Questo il video di presentazione.

  • shares
  • Mail