Inquadrature da film, stile da fumetto. Massimo Caccia espone a Milano

Still - Massimo Caccia - Angel Art Gallery - Milano

L'Angel Art Gallery di Milano ci introduce con "Still" alla pittura di Massimo Caccia, che dal 25 settembre al 31 ottobre espone negli spazi della galleria.

Come dei fermo-immagine cinematografici, le tele di Massimo Caccia raccontano trame immaginarie di scimmie, pesci, civette, maiali e uccelli, a cui e' accaduto qualcosa che non si conosce. L'attenzione della pittura, dai contorni precisi e dalle tinte piatte e forti, e' rivolta ai dettagli e alle inquadrature dal taglio particolare che rendono lo stile, ironico e misterioso, simile alle strisce dei fumetti. Le figura enigmatiche sono sospese, congelata tra un'azione che e' avvenuta prima, e una che avverra' dopo.

Still, il titolo riprende lo stile, e' curata da Ivan Quaroni.

  • shares
  • Mail