A Udine e Pordenone in mostra secoli d'arte in Friuli

Deposizione - 1576 - Pomponio Amalteo - Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia, Udine

Sono più di 100, i lavori della mostra "Testimonianze d'arte in Friuli. Capolavori della Fondazione CRUP", che si apre al pubblico il 10 ottobre a Udine, nella Chiesa di San Francesco per poi proseguire il 5 dicembre a Pordenone nell'ex Convento di San Francesco.

Le opere provengono da una collezione di oltre 500 pezzi che include dipinti antichi e moderni, sculture, incisioni, oreficerie, codici, libri miniati e monete, commissionate dai reggitori del Monte di Pietà di Udine. I dipinti più antichi trattano per lo più il tema della pietà. Tra le opere spiccano la "Deposizione" dipinta nel 1576 da Pomponio Amalteo; la "Deposizione" di Palma il Giovane, del 1595 circa, e il "Cristo deposto" di Camillo Lorio. Per il Seicento ci sono lavori di Sebastiano Secante, Nicolò Frangipane, Vincenzo Lugaro, Girolamo Lugaro. E si prosegue con tanti autori che toccano gli altri periodi fino ad arrivare ai giorni nostri.

Curatori della mostra sono Giuseppe Bergamini e Giancarlo Pauletto. L'esposizione nella Chiesa di Francesco di Udine termina il 30 novembre, mentre quella nell'ex-Convento di San Francesco di Pordenone il 1 febbraio 2009. Ulteriori informazioni su infondazione.

Testimonianze d'arte in Friuli. Capolavori della Fondazione CRUP - Chiesa di Francesco, udine e ex-Convento di San Francesco, Pordenone
La Pudicizia - 1851 - Luigi Minisini - Fondazione CRUP, sede di Udine
Santo Diacono - Scuola di Domenico da Tolmezzo - Museo Diocesano e Gallerie del Tiepolo di Udine
La Crocifissione - Afro e Mirko Basaldella - Galleria d’arte moderna di Udine
Bozzetto della cancellata delle Fosse Ardeatine - Mirko Basaldella - Galleria d’arte moderna di Udine

  • shares
  • Mail