La Biennale di Marrakech alla quinta edizione: anticipazioni già da quest'anno

Marrakech biennale 2012 marocco

E' appena entrato il 2013 ma il mondo dell'arte e dei grandi eventi ha progetti a lungo termine e va a guardare oltre i confini di spazio e tempo per sbirciare il futuro. Il 26 Febbraio 2014 si svolgerà a Marrakech la quinta edizione della Biennale: un evento che da dieci anni è importante non solo dal punto di vista artistico-culturale, ma soprattutto socio-politica. "Where" "are" "we" "now"? E' il titolo che darà il via a questo lungo "dibattito" con l'obiettivo di raccogliere appassionati dal Marocco e da tutto il mondo, come nell'ultima edizione del 2012.
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco
Marrakech biennale 2012 marocco

A Marrakech, crocevia di diverse culture, dove convivono segni discontinui della cultura asiatica, africana, europea, americana, mediorientale si sente la necessità di vivere a pieno la propria primavera culturale unificando questi segni sotto il segno visibile dell'arte. L'arte visiva, il cinema, il video, la letteratura, la performing art e l'architettura saranno chiamate a creare una nuova geografia fatta di confini ideali e interconnessa alla velocità di un battito di ciglia.

Ancora si sa poco sui partecipanti,ma già da quest'anno saranno pubblicati i nomi degli artisti. Per ora ci basterà sapere che il giovane curatore Hicham Khalidi, marocchino-olandese del settore arti visive è già un esempio di una territorialità vissuta simultaneamente, aperta verso l'esterno e mai autoreferenziale.

Dove siamo noi ora? E' una domanda adatta ad iniziare anche quest'anno e cominciare a trovare infinite risposte.

Foto| Biennale Marrakech 2012, dal sito ufficiale

  • shares
  • Mail