Arte pubblica spazzata via dalla polizia. Succede ad Amsterdam


Proteggere l'arte pubblica dal pubblico. Sembra un controsenso, ma è quello che è successo ad Amsterdam nell'ambito di Urban Play, un progetto creato da Scott Burnham in collaborazione con Droog Design e diviso in due parti: una mostra e una sorta di percorso del design.

Quest'ultimo prevede la realizzazione, da parte di designer e architetti da tutto il mondo, di interventi urbani dislocati temporaneamente nella città, così da creare un nuovo dialogo tra la creatività e lo spazio cittadino.

Ebbene, il progetto del designer austriaco Stefan Sagmeister, ovvero una frase composta a terra utilizzando 250000 monete di centesimi di euro, è stato smantellato domenica mattina con un intervento della polizia, chiamata da un testimone che avrebbe visto qualcuno "rubare" l'opera (presumibilmente le monete che la componevano), cosa che peraltro era stata prevista.

La polizia, dunque, ha alacremente deciso di spazzare via fino all'ultimo centesimo per "mettere al sicuro" l'opera ma si è detta pronta a restituire le monete. Io non ho parole. Dimenticavo, su Flickr il "reportage" sulla nascita dell'opera e sulla sua triste fine.

via | Eyebeam reBlog

  • shares
  • Mail