The Sheep Market, le 10.000 pecore di Aaron Koblin

"The Sheep Market" è un progetto di data art collettivo ideato da Aaron Koblin che consiste in 10.000 pecore disegnate da lavoratori di Amazon's Mechanical Turk. I lavoratori sono stati pagati 0.02 dollari per disegnare in meno di due minuti una pecora che guarda a destra. In 40 giorni Koblin ha raccolto i disegni da 7599 indirizzzi IP differenti (più autori hanno disegnato più pecore, per una media di paga di 0.69 centesimi all'ora), che si trovano animati sul sito.

Un'opera collettiva che si interroga sulla produzione di massa nell'era tecnologica e del crowdsourcing.

Koblin ha scelto la pecora come simbolo culturale e storico con riferimenti al "Piccolo Principe" (che viene citato nel sito).

Via | InternetActulive

  • shares
  • Mail