Addio a Rita Levi Montalcini portavoce della cultura italiana nel mondo

morta rita levi montalcini

Muore a 103 anni nella sua casa di Roma, Rita Levi Montalcini, figlia della pittrice Adele Montalcini, sorella di Gino Montalcini, scultore e architetto noto negli anni trenta. Rita, grande signora della scienza e portavoce d'eccezione della cultura italiana nel mondo, premio nobel per la medicina nel 1986, nasce nel 1909 insieme alla sorella gemella Paola, nota ed affermata pittrice morta nel 2000. Rita cresce e matura immersa in un mondo fatto di cultura e d'arte a trecentosessanta gradi.

Addio a Rita Levi Montalcini, una donna che ha ricevuto in vita un record incredibile di importantissimi riconoscimenti, una donna che ha cambiato il corso della storia e che resterà per sempre nella memoria di tutto il genere umano. Tra i tantissimi premi ricevuti in vita anche quello dell'Accademico d'Onore dell'Accademia delle Arti del Disegno. Queste sono le prime parole del sindaco Alemanno riportate dal TG24:



La scomparsa di Rita Levi Montalcini è un gravissimo lutto, non solo per la città di Roma e per l'Italia ma per tutta l'umanità. Una persona che ha rappresentato la coscienza civile, la cultura e lo spirito di ricerca del nostro tempo e che ha saputo mettere insieme il rigore scientifico col massimo livello di umanità. Tutta Roma è addolorata per questa tristissima notizia.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail