Da Rembrandt a Vermeer. Pittura fiamminga e olandese in mostra a Roma

Esaù vende il diritto di primogenitura - Hendrick ter Brugghen

Il Secolo d’Oro dell'arte fiamminga e olandese arriva a Roma con la mostra "Da Rembrandt a Vermeer. Valori civili della pittura fiamminga e olandese del ’600", dall'11 novembre al Museo del Corso.

La rassegna porta per la primo volta in Italia una serie di lavori che indagano l'intimità familiare della vita borghese e testimoniano i valori civili e sociali dell'Olanda del Seicento, periodo significativo per il paese, grazie al progresso economico e culturale raggiunto.

55 sono i lavori selezionati per l'esposizione italiana, che mostrano lo sviluppo conquistato nella pittura dai Paesi Bassi, ma anche le differenze rispetto a quella italiana. Tra i capolavori presentati ci sono "Il cambiavalute" e il ritratto di "Hendrickje Stoffels" entrambi di Rembrandt; La "Ragazza col filo di perle" di Jan Vermeer; "Paesaggio con l’impiccato" di Rubens; "Tommaso di Carignano Principe di Savoia" e "Ritratto di gentildonna genovese" di Anton van Dyck e altre tele di Aert de Gelder, Frans Hals, Gerard ter Borch, Pieter de Hooch, Cornelis Bega, Gerard Dou, Gabriel Metsu, Salomon Jacobsz van Ruisdael e Jan Stehen.

La mostra prosegue fino al 15 febbraio 2009.

Da Rembrandt a Vermeer. Valori civili nella pittura fiamminga e olandese del '600 - Museo del Corso - Roma
Ritratto dei figli dell'artista Magdalena e Jan-Baptist - 1621/1622 circa - Cornelis de Vos
Interno di cucina con parabola del grande banchetto - 1605 - Joachim Anthonisz Wttewael
Rissa di giocatori di carte - 1664/1665 circa - Jan Steen

Interno con allegra compagnia - Willem Pietersz Buytewech
Piazza Dam ad Amsterdam - Salomon Jacobsz van Ruisdael
Ragazza col filo di perle - 1662/1665 - Jan Vermeer
La famiglia del sindaco di Amsterdam, Gillis Valckenier - 1657 circa - Gabriel Metsu
Hendrickje Stoffels - 1656_1657 circa - Rembrandt Harmensz van Rijn
Ritratto di gentildonna genovese - 1621/1622 circa - Anton van Dyck
Ragazzo che canta, con flauto - 1623-25 circa - Frans Hals
Ritratto di Cornelis de Graeff - 1636 - Nicolaes Eliasz Pickenoy
Ritratto di Catherina de Hoof - 1636 - Nicolaes Eliasz Pickenoy
La Madre - 1661/1663 circa - Pieter de Hooch
L'ammonimento paterno - 1654/1655 circa - Gerard ter Borch
L'uomo con l'elmo d'oro - 1650/1655 circa - Anonimo della scuola di Rembrandt
Vecchia che sbuccia una mela - Nicolaes Maes

  • shares
  • Mail