Il Madre di Napoli celebra Piero Manzoni

Piero Manzoni - Opera vivente
Il prossimo 19 maggio il Madre (Museo d'arte contemporanea Donna Regina di Napoli) festeggerà il completamento dei lavori della propria sede con una mostra dedicata a Piero Manzoni. Le ristrutturazioni del palazzo Donna Regina si protraevano dal 2004, anche se l'inaugurazione del museo è avvenuta l'anno scorso e, sebbene in questo periodo siano state aperte al pubblico solo alcune sale, l'afflusso dei visitatori è stato positivo. Con l'esposizione dedicata all'artista milanese l'apertura sarà per così dire completa.

La mostra, a 10 anni di distanza dall'ultima dedicata a Manzoni, raccoglierà 250 opere dell'artista provenienti da tutti il mondo e ripercorrerà gli anni che vanno dal 1956 al 1963. Periodo in cui Manzoni produsse i catrami, le impronte di oggetti e sopratutto gli Achromes. Saranno presenti anche opere di altri artisti dell'epoca: Fontana, Klein, Burri, Scarpitta, tanto per fare qualche nome.

  • shares
  • Mail