Rosso, Pontormo e la Ricotta

Scena tratta da \"La Ricotta\" di Pier Paolo PasoliniIl titolo non riguarda un film di Totò e Peppino come si potrebbe pensare di primo acchito, ma un mediometraggio di Pier Paolo Pasolini : "La Ricotta" del 1962, episodio del film Ro.Go.Pa.G. in cui si racconta la realizzazione di un film sulla passione di Cristo.
Il regista inserì per l'occasione due tableaux vivant, due pitture viventi, chiaro omaggio a due grandi artisti del manierismo toscano.

Si tratta del Rosso Fiorentino e del Pontormo, dei quali Pasolini citò due fra le opere più famose e più importanti: rispettivamente la Deposizione di Volterra e quella di Santa Felicita ricreandole perfettamente.

  • shares
  • Mail