The Fear Project, la app per cogliere lo spirito del tempo

Nucleo Studio, un collettivo di artisti e designer di Torino, ha lanciato recentemente un progetto innovativo che nasce e si sviluppa nel mondo digitale. The Fear Project/the call è un'iniziativa artistica che vuole raccogliere, documentare e raccontare attraverso i social e i canali tecnologici, le paure più diffuse e sentite della nostra epoca.

In questo momento la prima parte del progetto è giunta al termine, grazie a diverse app ed eventi collaterali è stata creata una sorta di classifica che vuole arrivare a conoscere più profondamente l'anima e i pensieri che popolano la mente dell'uomo del ventunesimo secolo. Tramite Facebook oppure grazie a Isentiment, una app gratuita disponibile per Iphone e Android, in base alle risposte dei partecipanti ai sondaggi virtuali, vengono disegnati alcuni istogrammi, che saranno poi la base della realizzazione del prossimo step del progetto.


Isentiment è una applicazione
nata per cogliere lo zeitgeist o meglio lo spirito del tempo di un'epoca. Gli ideatori della app e di questo affascinante progetto a fini artistici, sono tutti giovani creativi e artisti del collettivo Nucleo. Questa app, è uno strumento che permette di fotografare la realtà emotiva di molte persone in un determinato momento, un mezzo di raccolta in formato 2.0 che riesce a captare i sentimenti di un gruppo di persone, sentimenti intesi come percezioni delle persone rispetto ad un dato evento o ad una data interrogazione. Se questo progetto rivoluzionario vi incuriosice potete seguirlo in ogni step sulla pagina ufficiale di Facebook The Fear Project.

  • shares
  • Mail