Un buzz contro i teen-graffitari


Graffitari addio. Per distogliere gli under 25 dall'espressione del loro estro attraverso lo spray, il municipio di Ginevra, ospitato in un palazzo neoclassico, ricorre un dispositivo di trasmettitori a ultrasuoni.

Il dispositivo, messo a punto dall'inglese Howard Stapleton, si chiama "Mosquito device" ed emette un suono modulato a 17khz, udibile - assicurano gli esperti - solo da orecchie giovani.

La notizia è data dal Corriere della Sera. Qui è possibile ascoltare un esempio del fastidioso (almeno alle mie orecchie) rumore.

  • shares
  • Mail