Le sculture a strati di Birgit Dieker

Kardio - 2002 - Birgit Dieker - foto di Jürgen Baumann

Birgit Dieker utilizza la stoffa come rivestimento dei suoi lavori e materiale per le sue ricerche. Attraverso tessuti, intrecci di stoffa e pelle, buchi e sbucciature, l'artista indaga i corpi avvolti come bozzoli di crisalide. Mostra le parti interne portandole all'esterno, ma non necessariamente svela le parti fragili. Strato su strato le parti intime rimangono comunque coperte e protette.

Più sofisticata di Sarah Illenberger e meno cruda di Sarah-Jane Lynagh.

Via | acidolatte

Lavori di Birgit Dieker
Bob - 2004 - Birgit Dieker - foto di Thomas Jautschus
La Vie en Rose - 2007 - Birgit Dieker - foto di Thomas Jautschus
Organsack - 2002 - Birgit Dieker - foto di Jürgen Baumann
Wildes Herz - 2003 - Birgit Dieker - foto di Thomas Jautschus

Olga - 2007 - Birgit Dieker - foto di Marcus Schneider
Eisprinzessin - 1997 - Birgit Dieker
Krone - 2004 - Birgit Dieker - foto di Marcus Schneider

  • shares
  • Mail