Proietta un cartone animato sulla neve... e vedi quel che succede

A volte, e questo capita spesso se si cambiano le prospettive, l'arte fugge gallerie, musei ed artisti, per manifestarsi altrove. È quanto è avvenuto dalle parti di Chestnut Ridge, nello stato di New York, dove Brian Maffitt, un uomo che di mestiere fa l'allenatore, ha avuto una brillante idea.
Affascinato dalla neve che cade nelle ore notturne, Maffitt è da tempo che prova a fotografarne i fiocchi illuminandola con torce e fari. In occasione dell'ultima tempesta ha deciso di proiettare un film sulla neve che cade. Ha scelto un cartone animato per bambini, più colorato e luminoso, The Lorax, prelevato nella toplist Film per bambini e ragazzi di Netflix ed ha attaccato il suo videoproiettore DLP dal secondo piano di casa sua verso un punto esterno preciso, in modo da avere sullo sfondo degli alberi scuri. Poi è uscito fuori con la sua Canon EOS 7D. Qui ha cominciato a giocare con tempi di esposizione, apertura del diaframma e sensibilità ISO, producendo i risultati che potete vedere in galleria.

Flickr di Brian Maffitt

Brian Maffitt - Videoproiezione sulla neve

Sicuramente non è riuscito a vedere il film direttamente sulla neve – ci voleva una bufera più grossa per avere più bianco, ma come dichiara il sessantenne fotografo amatoriale "i colori previsti sono stati persi, sostituiti da puro RGB - rosso, verde e blu, prodotta dalla ruota dei colori sulla parte anteriore del video chip del proiettore.

  • shares
  • Mail