Death Chair Confessions


Death Chair Confessions Trailer from Digital Data Corruption on Vimeo.

Death Chair Confessions è una serie di interviste realizzate su una vecchia sedia elettrica (vera). Il lavoro ha una genesi originale. L'autrice - che fa parte del gruppo Digital Data Corruption - possedeva questa sedia da anni, gelosamente custodita nella sua stanza da letto. La sedia, oggetto ovviamente inquietante, suscitava la curiosità di amici e visitatori che con un misto di orrore e attrazione chiedevano spesso di potercisi sedere sopra.

Da qui l'idea di realizzare delle interviste/confessione, svolte nell'intimità della camera, con persone alle quali è stato chiesto di immaginare che stessero per essere giustiziati: le ultime parole di un condannato a morte. Nel video in alto, trailer con stralci delle interviste: l'estetica minimale e e il bianco e nero della scenografia funzionano molto bene. Qui invece un set fotografico disponibile su Flickr.

L'opera ha avuto inizio lo 08/08 ed è si sta attualmente sviluppando sul blog dedicato.

  • shares
  • Mail