Alla Dorothy Circus Gallery di Roma: gli dei e gli eroi contemporanei sono pop surrealist

mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido

Dal 23 Febbraio a Roma si aggirano simpatiche creature simili a folletti. Per i più curiosi che vorranno incontrarli la Dorothy Circus Gallery di Roma ve li farà conoscere. Sono i personaggi della doppia personale aperta fino al 2 Aprile della ferrarese Alessia Iannetti con Daphne Descends e il leccese Paolo Guido con 15 Fortune in cui potremo assaporare tutta l'atmosfera delle favole. In mostra diciannove disegni con grafite di Alessia Iannetti, allieva del maestro Omar Galliani, da cui ha assorbito la stessa forza espressiva nel rappresentare i volti e inediti tra disegni e dipinti ad olio di Paolo Guido, in cui sono in scena i 13 volti della Fortuna da riconoscere sullo sfondo di classiche iconografie e paesaggi naturali.
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido
mostra dorothy circus gallery roma alessia iannetti e paolo guido

E se i rimandi artistici sono quelli dei più grandi artisti contemporanei di Pop Surrealism, come Mark Ryden e Marion Peck, dove si mescola cultura gotica e demistificazione, non si può non notare il filo diretto con l'arte rinascimentale che ha l- ammirabile capacità di elevare qualsiasi sentimento umano.

Alessia Iannetti sceglie una dolce bambina dagli occhi grandi, come Dafne contemporanea per esprimere il senso di libertà frammentaria e illusoria di un'anima che vorrebbe fondersi con la Natura;mentre Paolo Guido si affida ad eroi Calimero, dal cappello fragile come un guscio, e trasforma l'antico Diogene in un' eterea fanciulla che vaga per el campagne leonardesche per suggerirci che in fondo gli eroi non sono così interessanti e fortunati...nemmeno nella fantasia.

Foto Dorothy Circus Gallery, Roma

  • shares
  • Mail