Google Arts Talks, le conferenze virtuali con grandi musei ed esperti del settore


Dopo le ultime notizie sul Google Arts Project, sul quale vi avevamo aggiornato qualche mese fa, ecco che uno dei più noti attori del web contemporaneo ha compiuto un nuovo passo verso la democratizzazione dell'arte. Coloro che si sono collegati alle ore 20.00 mercoledì 6 marzo 2013, al link del canale Youtube del Google Art Project hanno potuto approfittarne per assistere alla prima lezione interattiva dell'iniziativa. Una specie di conferenza a più voci, costituita da diversi hangout interattivi che hanno messo a confronto opinioni e conoscenze di diversi esperti del settore, che si sono interrogati iniseme sul tema esposto in diretta streaming da Deborah Howes, Director of Digital Learning del MOMA, Museum of Modern Art di New York. Intorno all'interessante argomento delle strategie per insegnare l’arte online gli utenti hanno potuto scoprire curiosità e caratteristiche specifiche dell'apprendimento digitale, in un cappello introduttivo che apre una nuova stagione di condivisione di contenuti artistici.
Un appuntamento che ha già pronto un primo seguito, previsto per il 20 marzo prossimo, stavolta in collegamento dalla National Gallery di Londra, in compagnia di due donne, Caroline Campbell e Arnika Schmidt, che snoccioleranno l'argomento del nudo femminile nell’arte.
Anche questo prossimo rendez-vous, sarà aperto al pubblico, che è invitato a partecipare secondo diversi livelli di interattività, all'insieme delle conferenze che coinvolgeranno, a circa un mese di distanza l'una dall'altra, la National Gallery of Art di Washington, il Metropolitan Museum of Art, il Museo Nacional de Arte in Messico, il Museo d'arte Islamica in Qatar... Tanto per cominciare è necessario iscriversi a Google+ e accreditarsi come follower della pagina sopracitata, a partire dalla quale collegarsi al canale youtube dedicato, una volta dato il via all'evento. Coloro che desiderano essere più che spettatori possono inviare le loro domande alla pagina di Google Art Talks per poi collegarsi al canale Youtube dedicato, servendosi della chat interattiva.

Via | plus.google.com/+GoogleArtProject

  • shares
  • Mail