Il racconto per dipinti di Amy Bennett

Cabin Fever - Amy Bennett

Due anni fa Amy Bennett ha cominciato a costruire un quartiere in miniatura composto da 11 modellini di case. Poi lo ha arricchito di strade, automobili, pali del telefono, lampioni. La costruzione l'ha portata a fantasticare sui possibili abitanti di questo vicinato che con la loro storia, i loro drammi familiari e la loro routine, avrebbero potuto animare il luogo.

I dipinti prendono ispirazione da questo percorso, e sono frammenti di un racconto (e non deve essere un caso se assomigliano a fotografie di miniature). Alcune immagini sono pensate come consequenziali, anche se i dipinti non si devono leggere con un ordine. Rimane il fatto che l'artista è interessata a raccontare una storia con i suoi sviluppi, ed è per questo che vi consiglio di fare un salto sul sito dell'autrice per vedere come si sviluppa il racconto per dipinti. Io ho messo solo alcune immagini in ordine o quasi, che non raccontano però tutta la storia.

Per il 2009 il fotorealismo della Bennett è in mostra a Santa Monica, presso la Richard Heller Gallery, e a Tokyo.

Via | Booooooom

Dipinti di Amy Bennett
Cabin Fever - Amy Bennett
Waiting - Amy Bennett
Evening News - Amy Bennett

We Can Never Go Home Again - Amy Bennett
Sleeping Separately - Amy Bennett
Warning Signs - Amy Bennett
Coming to Grips - Amy Bennett
On Thin Ice - Amy Bennett
Coincidence - Amy Bennett
Someday You'll Long for This - Amy Bennett

  • shares
  • Mail