Mostra David Bowie Londra 2013, foto del vernissage al Victoria and Albert Museum

Inaugura il 23 marzo 2013 la grande mostra-evento a Londra in onore del Duca Bianco. Su Artsblog tutte le foto del vernissage con il parterre di celebrità e special guest.

Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie

Il Duca Bianco, un uomo, un'icona. David Bowie viene celebrato a Londra con una mostra-evento, uno show in piena regola unico nel suo genere e degno di uno dei re incontrastati del glam rock. Tantissime sono state le star e gli special guest accorsi da tutte le parti del mondo per presenziare all'evento speciale organizzato dal Victoria and Albert Museum di Londra per omaggiare e inchinarsi ad un king assoluto della musica della nostra epoca.

La mostra di David Bowie è stata organizzata in patnership con Gucci e Sennheiser, e allestita nel monumentale spazio dello storico edificio vittoriano a South Kensington. Cosa si cela dietro ai tendoni dell'esposizione che inaugurerà ufficialmente tra un paio di giorni? La bellezza di 300 oggetti-simbolo intrisi del gusto personale e dalla personalità eclettica, originale, esplosiva ed androgina di David Bowie, pezzi unici che arrivano dritti dritti dalla sua esclusiva collezione personale.
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie

Costumi di scena sfoggiati nei video cult, nei concerti che hanno attratto fiumi di persone, e ancora poster, vinili dal sapore unico e deliziosamente vintage, fogli di carta e bozzetti di pensieri e canzoni, disegni e opera di un genio che ha sperimentato ogni forma d'arte possibile. Per l'occasione è stato organizzato anche un party ad hoc, e il Victoria and Albert Museum si è scatenato in montaggi di colossali schermi ultra-piatti a formare nuovi palcoscenici e a dare il benvenuto a tutti i fan della star.

Un corner speciale è dedicato poi ai vestiti scenografici indossati da David Bowie nelle sue best performance, plasmati da stilisti celebri sono delle piccole opere d'arte che raccontano decadi di musica indimenticabile. Come indimenticabile è la tuta icona di Ziggy Stardust, e siamo nel lontanissimo 1972, o i capolavori dal mood samurai firmati da Kansai Yamamoto per il tour Aladdin Sane, senza parlare del cappotto con la stampa della Union Jack disegnato dal talento visionario di Alexander McQueen.

Non stupisce quindi il ricco parterre di nomi noti del mondo della moda e di importanti celebrità di fama dell'emisfero cinematografico, come la bellissima e ieratica Tilda Swinton protagonista nel video di The Stars (Are Out Tonight) come alterego di Bowie, presenti a Londra per dare il loro personale omaggio allo Starman più amato di sempre.

Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Il red carpet del vernissage della mostra a Londra di David Bowie
Via | Ansa

Foto | Getty Images (Tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail