Arco 2009: star della fiera Eugenio Merino e...Damien Hirst

Gor the Love of Gold - 2009 - Eugenio Merino

E' un Damien Hirst insolito quello che sta brillando come star di Arco, la fiera di Madrid che si è aperta al pubblico oggi. Non si tratta infatti dell'artista ma della sua parodia sotto forma di statua, realizzata da Eugenio Merino che lo ha ritratto in ginocchio con pistola Colt 45 alla tempia. Una parodia di Hirst e della sua arte, dato che l'opera si intitola "For the Love of Gold" e cita elementi cari all'artista inglese, come la t-shirt con teschio (un destino incredibile visto che Hirst si è messo a vendere t-shirt con teschio proprio di recente nel suo shop "Other Criteria") e la vasca in cui la statua è contenuta che cita gli altri lavori noti di animali in formaldeide.

La statua di silicone, capelli veri, occhi di vetro e sangue verosimile, è stata venduta per 26.000 euro. Comunque lo metti, Hirst fa soldi e li fa fare agli altri.

Merino invece non è nuovo al genere, e ci ha già abituati ad un pop tragicomico spesso basato sulla parodia di personaggi celebri.

Via | Bloomberg e urbanpromoter.

Gor the Love of Gold - 2009 - Eugenio Merino
Gor the Love of Gold - 2009 - Eugenio Merino
Gor the Love of Gold - 2009 - Eugenio Merino

  • shares
  • Mail