Da Amphisbaena, doppia personale per Giulia Bonora e Daniele Tognozzi

CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena

Gli artisti Giulia Bonora e Daniele Tognozzi si dividono, su due pareti distinte, lo spazio unico della galleria Amphisbaena di Modena, dove il 21 febbraio inaugura la loro doppia personale "Carta&Catrame".

Li unisce la pittura, li separa il mezzo utilizzato. Carta e pastelli per la Bonora, fogli di pvc e catrame per Tognozzi. Li separa soprattutto la ricerca e il risultato finale. Per lei il racconto artistico si compone di frammenti, di piccoli quadri che si sgranano come un rosario fatto di disegni, fotografie, scritte che si fondono tra loro. Per lui l'elemento costante è una particolare radice d'albero scoperta da bambino vicino ad un fiume. Viene riproposta in modi diversi in un gioco di organico e artificiale. Il naturale, radice, diventa artificiale, tubo metallico, che trasporta un elemento naturale, l'acqua.

La mostra si può visitare fino all'11 aprile.

CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena
CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena
CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena
CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena
CartaeCatrame - Giulia Bonora e Daniele Tognozzi - Amphisbaena - Modena

  • shares
  • Mail