I bought me a cat: scatti al femminile a Milano.


Dopo una tappa a Roma lo scorso maggio, l'8 marzo apre a Milano presso l'associazione culturale MiCamera una mostra collettiva che espone le immagini di 50 fotografe originarie di diversi paesi, dall'Italia all'Afghanistan, dalla Svizzera al Sudafrica.

Le artiste, affermate o emergenti, rivelano il proprio sguardo fotografico con uno scatto ciascuna: il tema è il quotidiano, visto e riproposto dal genere femminile.

Dalla presentazione della giornalista Leonetta Bentivoglio:

“… In queste immagini rapide, essenziali, mai compiaciute, non formalistiche, flash rilevanti e genuini di vissuti femminili, emerge chiaro il sentimento di un affanno interno, di una ricerca di armonia, di un patire certe distanze. Occhi pieni di richieste. Un seno fasciato. Il contatto fisico coi figli. Un materasso consumato da amori a pagamento. Una schiena che danza. Sguardi di sfida. Gambe troppo magre. Famiglia nuda. L’abbraccio. Andare via lontano. Un bacio di cani. Il ventre gravido. Un letto sfatto. Riflessi di pensieri sull’acqua. Devozione alla vita, alle sue passioni, alle sue ombre. La percezione dell’intimità. La solitudine e la paura. Mistero. Scriveva Diane Arbus: -Una fotografia è un segreto di un segreto. Quanto più ti racconta, tanto meno ne sai-”.

8 – 28 marzo 2009
MiCamera
Via Medardo Rosso, 19 - Milano

  • shares
  • Mail