Le sculture di cera d'api di Hilary Berseth

Come grandi artisti prima di lui, Hilary Berseth si fa aiutare da assistenti nella realizzazione delle sue sculture. Solo che questi assistenti sono gruppi di api.

L'artista crea delle strutture fatte di sottili fogli di cera che assomigliano ad alveari naturali. Poi le appende in scatole di legno che distingue con un nastro colorato diverso e in primavera ci inserisce le api. Queste si mettono al lavoro modellando la struttura e alla fine dell'estate le sculture sono pronte.

Non so quanto l'artista riesca a programmare il risultato, e non so neanche se sia il caso di parlare di sfruttamento di mano d'opera. Nel caso, le api si prendono qualche rivincita pungendolo.

Ad ogni modo la fatica tanto lavoro gli è valso una mostra alla Eleven Rivington di New York.

Le sculture di cera di api di Hilary Berseth
Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker
Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker
Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker

Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker
Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker
Le sculture di cera di api di Hilary Berseth - foto di Hannah Whitaker

Via | NYmag

  • shares
  • Mail