Antony Gormley recluta comparse per Trafalgar Square

Antony Gormley, Trafalgar Square

Chiunque voglia diventare un'opera d'arte per un'ora della sua vita è avvisato: Antony Gormley, uno dei più famosi scultori inglesi contemporanei, è in cerca di 2.400 volontari che prestino sessanta minuti della loro esistenza per il progetto del Fourth Plint di Trafalgar Square a Londra.

Il progetto è intitolato One & Other e il compito è relativamente facile: si tratta di salire per un'ora sul plinto granitico della piazza e fare ciò che più si ritiene opportuno, nei limiti della legalità. Leggere, suonare, cantare, ballare o anche solo guardarsi attorno.

Tra i partecipanti l'artista stesso, che si dice terrorizzato ma allo stesso tempo eccitato, e il direttore della National Portrait Gallery di Londra.

Convinti? Per partecipare basta visitare il sito www.oneandother.co.uk

Via | The Guardian

  • shares
  • Mail