Veronica Green: sogni su tela a Milano

Veronica Green, Forbidden Cities

Dal 26 marzo la galleria Movimento Arte Contemporanea presenta il lavoro di una giovane artista che per la rappresentazione del suo mondo usa il disegno e la pittura uniti a materiali diversi, come la foglia d'oro e d'argento, il cotone, lo spray.

Veronica Green
, neozelandese, espone per la prima volta a Milano e ci racconta un universo di sogni e paradisi armonici in cui magia, fascino e spiritualità sono i fili conduttori: le sue tele sono infatti caratterizzate da castelli incantati, animali, scale verso l’infinito ed elementi figurativi apparentemente non collegati tra loro.

Partendo dalla cultura Maori, dalla mitologia e dalla cosmologia, Veronica Green porta sulla tela una realtà coinvolgente che traporta lo spettatore nella contemplazione di storie fatte di simboli e segni. I dipinti sembrano, infatti, indagare e stimolare il concetto di evasione attraverso la fiaba, la religione, il mito...Per sognare.

Movimento Arte Contemporanea
Corso Magenta, 96 - 20123 Milano

Veronica Green, Forbidden Cities
Veronica Green, Forbidden Cities

  • shares
  • Mail