A Trento la collettiva Mappe d'artista

Ugo Nespolo

Per celebrare i cinquant’anni dalla nascita della fondazione D’Ars – Oscar Signorini Onlus, i curatori Viola Lilith Russi e Valentina Tovaglia hanno chiamato 50 artisti, tra famosi ed emergenti, e gli hanno chiesto di realizzare una mappa immaginaria che potesse rappresentare il loro percorso creativo sulle strade dell'arte.

Ne è venuto fuori un itinerario eterogeneo, (ogni artista è stato lasciato libero di esprimersi con la tecnica preferita), visibile nella mostra "Mappe d'Artista. 1959-2009", dal 21 marzo al Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni di Trento.

Un percorso metaforico nel mondo dell'arte, fatto di voli immaginari mentali in un luogo dedicato ai viaggi reali nello spazio. Tra gli artisti esposti Enrico Baj, Gillo Dorfles, Lucio Fontana, Emilio Isgrò, Marcello Diotallevi, Concetto Pozzati e ancora Tobia Ravà, Ugo Nespolo, Silvana Gatti insieme agli altri 41 artisti.

Mappe d'Artista - Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni - Trento
Tobia Ravà
Lucio Fontana

  • shares
  • Mail